Barrette ed energy drink, nemici dei denti


Praticare sport fa bene, un po' meno consumare barrette e bevande energetiche

L'allarme è stato lanciato dall'Eastman Dental Institute dell'University College di Londra: un consumo eccessivo di energy drink, gel e barrette energetiche mette a rischio la salute orale degli atleti. La ricerca, condotta da un gruppo di ricercatori del prestigiosa Scuola odontoiatrica londinese e pubblicata sul British Dental Journal, ha esaminato le abitudini di 352 atleti olimpici e professionisti in 11 sport, tra cui ciclismo, nuoto, rugby, calcio, canottaggio, hockey, vela e atletica leggera.


Già uno studio precedente, condotto nel 2018, aveva messo in luce la cattiva salute orale della maggior parte degli atleti, nonostante l'attenzione all'igiene e all'alimentazione - quasi la metà (49,1%) aveva una carie non trattata e la grande maggioranza aveva mostrato segni precoci di infiammazione delle gengive.

Eppure, secondo i dati raccolti nell'ultima ricerca, il 94% riferisce di lavare i denti almeno due volte al giorno e il 44% di praticare una pulizia regolare anche con filo interdentale: i ricercatori hanno però scoperto che gli atleti utilizzano regolarmente bevande sportive (87%), barrette energetiche (59%) e gel energetici (70%).


"Gli atleti, per la maggior parte - ha spiegato Julie Gallagher, una delle ricercatrici - hanno già buone abitudini legate alla salute orale, in quanto lavano i denti due volte al giorno, fanno visite dal dentista con regolarità, non fumano e seguono una dieta generalmente sana. Tuttavia, utilizzano bevande sportive, gel energetici e barrette frequentemente durante l'allenamento e la competizione, e lo zucchero in questi prodotti aumenta il rischio di carie e l'acidità aumenta il rischio di erosione dello smalto".


Il consumo di questi prodotti energetici è cresciuto molto in questi ultimi anni, proprio quanto la pratica degli sport amatoriali da parte di atleti che seguono allenamenti estenuanti e condotte alimentari molto simili ai professionisti.

Ecco perché i risultati di questa ricerca interessano anche molti nostri pazienti che amano lo sport e prima di andare in palestra o durante un duro allenamento in bicicletta consumano abitualmente barrette energetiche, gel ed energy drink.


Il consiglio è quello di ridurre al minimo il consumo di questi prodotti, sostituendoli con l'acqua ed altri alimenti naturali: forse nella pratica sportiva si perderà un po' in lucentezza, ma si preserverà il sorriso dagli attacchi dello zucchero, uno dei principali nemici dei denti.

8 visualizzazioni